5 per mille

SOSTIENI AMECE CON IL 5 PER MILLE!

Per sostenere le attività di AMECE  destina il 5x1000 della tua dichiarazione al codice fiscale dell’Associazione 97601830017

Torino Capitale dello Sport 2015
Royaume du Maroc

Chi è online

 2 visitatori online
Festival dell'Amicizia Torino Rabat

Le associazioni CMP (Circolo Marocchini in Piemonte), Rebat al Fath e A.M.E.C.E. BAITY (Association maison d’enfant pour la culture et l’education), in collaborazione con R.A.M.R.I.T la rete associativa per lo sviluppo, organizzano la seconda edizione del Festival dell’Amicizia Torino Rabat.

L’iniziativa si propone di far conoscere alla cittadinanza di Torino la cultura marocchina, con l’intento di consolidare e rafforzare la cooperazione tra i due paesi per uno sviluppo economico e turistico sostenibile e reciproco.

Il Festival dell’Amicizia Torino-Rabat è un'occasione per vivere e scoprire inusuali aspetti artistici e letterari tipici della cultura arabo-marocchina. Gli incontri si alterneranno fra convegni e seminari che affronteranno in chiave duplice i punti di vista e di comunione, in ambito politico, sociale ed imprenditoriale. La comunità torinese, che da anni ormai convive la comunità marocchina, costruendo sempre più spazi di confronto, dialogo e partecipazione in differenti ambiti, attraverso le varie attività proposte, avrà modo di scoprire il patrimonio civile e culturale del Marocco. L’evento si presenta, quindi, come un’occasione unica di incontro e condivisione per meglio comprendere ed apprezzare le pluralità e le ricchezze della cultura marocchina.

Parallelamente al Festival il Marocco sarà presente nel vasto programma del Salone internazionale del Libro di Torino con un’offerta al mondo della ricchezza del proprio patrimonio culturale e letterario promuovendo la conoscenza delle sue tradizioni legate alle arti, al cinema, alla musica ed alla calligrafia. I due eventi si presentano, quindi, come un’occasione unica di incontro e condivisione per meglio comprendere ed apprezzare le diversità e le ricchezze della cultura marocchina.

 

 Il Festival dell’Amicizia Torino Rabat si svolgerà a Torino dal 17 al 21 maggio 2017 presso:

 

  • Sala civica della Biblioteca Italo Calvino, Lungo Dora Agrigento 94
  • Spazio esposizioni Biblioteca Primo Levi, via leoncavallo 17
  • Centro Palatino (PalaFukas) in Piazza della Repubblica
  • Teatro Vittoria, Via Antonio Gramsci 4
  • Salone Internazionale del libro al Lingotto Fiere, Via Nizza 294
  • Sala Congressi della Camera di Commercio, Via S. Francesco Da Paola 24 
 
Illuminiamo il Futuro"2017

CivicoZero, in collaborazione con A.m.e.c.e. e Atypica, organizza  il 7 aprile ai campi di via carmagnola un torneo di calcio a cinque rivolto  ai minori ospiti delle strutture di accoglienza del territorio. “Squadra Mondo” vuole essere un’occasione  di incontro, di integrazione tra culture diverse, di sfogo e di divertimento, perché “lo sport è salute, unisce e fa stare insieme.

 

Per informazioni consultare: https://www.savethechildren.it/cosa-facciamo/campagne/illuminiamo-il-futuro

 
Corri al Balon 2016

Una domenica di sport e di eventi interculturali al Balon Domenica 16 Ottobre 2016. L'associazione AMECE (Association Maison d’enfant pour la culture et l’education) promuove la sesta edizione di "Corri al Balôn”, evento sportivo che si svolge fra le strade di Borgo Dora nell’area di Porta Palazzo, uno dei quartieri più caratteristici di Torino, simbolo delle vecchie e nuove migrazioni.

La giornata si articolerà in due momenti. La prima parte è riservata a bambini e giovani che correranno in un anello di circa 800 metri con partenze e distanze diverse a seconda dell’età. La seconda è dedicata a tutti i cittadini che percorreranno, a passo libero, un circuito allargato. Verrà riproposta anche quest’anno, la corsa Borgo Mundis Olimpiade, che coinvolgerà giovani di diversi paesi del mondo in una sfida interculturale.

 

Giochi, laboratori e animazione per bambini, workshops artistici si svolgeranno parallelamente alla gara.

Per informazioni ed iscrizione: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.